Gli spazi di coworking

glispazidicoworking

  

Coworking vuol dire “lavorare insieme” ed è una forma di condivisione dello spazio di lavoro che facilita l’aggregazione di professionisti provenienti da settori diversi, consentendo loro di ridurre i costi di gestione individuali e, al tempo stesso, di scambiare know-how e competenze pur mantenendo un’attività indipendente. Il  Comune di Milano, sin dal 2013, ha deciso di incentivare questa modalità nuova di condivisione degli spazi, e di conseguenza dei progetti lavorativi, dapprima creando un albo di Spazi di coworking: si tratta di ambienti “qualificati”, poiché offrono una decina di postazioni di lavoro e tecnologie in condivisione, spazi di socializzazione, zone ristoro, aree per la messa in comune di tempo, idee ed esperienze e ad oggi sono ben 64.

 

Scopri di più, CLICCA QUI